12 febbraio 1931 – Luciano Marsibilio

Scritto da Luciano Marsibilio il 13 febbraio 2012. Inserito in News

Nei giardini del piccolo Stato della Città del Vaticano, che soltanto due anni prima era stato riconosciuto con la firma dei Patti Lateranensi, c’è un’insolita animazione. In un piccolo edificio, appositamente costruito, sta per essere inaugurata la Stazione Radio.

E’ presente l’inventore Guglielmo Marconi (1874-1937), il Consulente scientifico del Vaticano gesuita Padre Giuseppe Gianfranceschi. L’apparecchio ha una potenza di 15 kw e una lunghezza d’onda di mt 15,84 e 50,26.

Alle ore 16,20 prima che il Santo Padre dia corrente Marconi dice “le onde elettriche trasporteranno in tutto il mondo attraverso gli spazi la sua parola di pace e di Benedizione”.  Pio XI dando inizio ad una nuova era: “udite e ascoltate o popoli lontani”.

Nulla sarà più come prima.

Trackback from your site.

59 views

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.