Archive for maggio, 2012

Conclusione del mese Mariano

Scritto da Nicholas Di Crescenzo il 31 maggio 2012. Inserito in News

A conclusione del mese Mariano le Parrocchie di Santa Maria Maggiore e San Nicola di Bari, organizzano una fiaccolata, che partirà dalla chiesa di Santa Chiara (Villa comunale) per arrivare alla Chiesa di San Francesco. Con la ricorrenza di oggi la Chiesa ci invita a celebrare la Visitazione di Maria a Sant’Elisabetta; festa in cui Maria divulga la Santità del suo bambino che porta in grembo.

Ci si ritroverà tutti insieme questa sera alle 21.15 per poter camminare e pregare insieme.

InCanto 2012 – Manifestazione canora per giovanissimi interpreti

Scritto da Nicholas Di Crescenzo il 30 maggio 2012. Inserito in EVENTI

Per il giorno 28 Giugno 2012, alle ore 20.30,  sono state convocate dall’Accademia delle Arti ”Antonio Cericola”, audizioni canore per la manifestazione “InCanto”.
L’evento si terrà presso il Cinema Teatro Garden di Guardiagrele (Chieti).
I provini sono aperti a tutti i ragazzi dai 4 ai 20 anni, suddivisi in quattro categorie: infanzia, primaria, media, superiore.
La partecipazione è assolutamente gratuita.
La direzione artistica concorderà con gli interpreti il brano da cantare, tenendo conto dell’estensione vocale e delle caratteristiche di ogni candidato. …(continua)

“Autovelox imboscato” – Guardiagrele

Scritto da Redazione il 29 maggio 2012. Inserito in News

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:

“In questo particolare momento economico, mentre ogni giorno si assiste impotenti ai gesti estremi di cittadini esasperati dalle tasse e dalla mancanza di un posto di lavoro, c’è chi pensa di risollevare i magri bilanci dei comuni italiani, attingendo i fondi nel modo più facile e senza sforzo e vale a dire dalle tasche degli automobilisti. Più volte nei nostri post abbiamo ribadito e richiamato al rispetto delle norme del codice della strada e lo facciamo ancora. Rispettiamo il lavoro delle Forze di Polizia, ma non è giusto che bisogna fare cassa con i proventi delle “facili”contravvenzioni. E’ noto che la velocità è una delle maggiori cause di incidenti stradali, ma il CDS declina numerose altre norme da rispettare. Si assiste con frequenza all’uso del cellulare durante la guida, al passaggio con il semaforo rosso, alla mancanza delle cinture di sicurezza ecc. Ma per contestare queste infrazioni, bisogna fermare gli automobilisti, procedere alla contestazione, magari sorbirsi le giustificazioni più assurde. Allora che si fa? Si usa l’autovelox, così si fa cassa e non si discute con l’automobilista. Magari lo si nasconde così si evita che qualcuno si fermi a chiedere se è stato “beccato”. Spesso riceviamo le lamentele di automobilisti circa l’uso non proprio regolare delle apparecchiature di controllo della velocità “autovelox” e “telelaser”. Molti inviano documentazioni fotografiche dalle quali si notano postazioni e apparecchiature nascoste. E’ di qualche settimana un nostro articolo che si interessava di un servizio di controllo della velocità da parte della polizia municipale nel territorio del comune di Piana San Bartolomeo di Guardiagrele (CH).  …(continua)

Riflessioni

Scritto da Redazione il 29 maggio 2012. Inserito in News

Siccome continuavano ad interrogarlo, egli, alzato il capo, disse loro:
“chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra contro di lei”

(Giovanni 8:7)

Le parole pronunciate da Gesù a coloro che volevano lanciare le pietre contro l’adultera ci risuonano nella mente e ci fanno riflettere su quanto siamo pronti a giudicare quello che fanno gli altri senza prima prendere in considerazione quello che facciamo noi stessi. La vita di ogni giorno ci porta ed emettere giudizi e sentenze sul nostro prossimo senza considerare minimamente che quelli che stiamo giudicando, probabilmente sono meno peccatori noi. Siamo portati a considerare gli sbagli altrui giganteschi e i nostri piccoli errori che non sono degni di considerazione. Se potessimo guardarci nel nostro intimo prima di dichiarare colpevole il nostro amico o il nostro fratello, probabilmente continueremo a tenere in mano quella pietra che abbiamo raccolto da terra per sfogare il nostro rancore e il nostro risentimento. La vita ci porta ad essere severi con gli altri e licenziosi verso noi stessi. Apriamo il nostro cuore e la nostra mente tenendo a freno la nostra bocca e le nostre mani. Forse tutto questo ci risulterà molto difficile, ma in questo caso possiamo chiedere aiuto a Dio ed Egli metterà nei nostri cuori i sentimenti giusti per riporre sul terreno quella pietra che volevamo scagliare.

Ælion: in edicola il nuovo numero di Maggio

Scritto da Redazione il 29 maggio 2012. Inserito in In Edicola

 

E’  in edicola Ælion, il  numero di MAGGIO 2012 con nuovi  articoli, sempre interessanti. Non perdetevi tutte le notizie, le attività e le novità di Guardiagrele.

L’almanacco di Luciano Marsibilio

Scritto da Luciano Marsibilio il 28 maggio 2012. Inserito in News

Il 29 maggio del 1953 il neozelandese Edmund Hillary e il nepalese Tenzing raggiunsero per la prima volta gli 8.848 metri (secondo rilevamenti effettuati da studiosi cinesi nel 2005 8.844,43 + 3,5mt di neve) del monte Everest la vetta più alta del mondo.

L’almanacco di Luciano Marsibilio

Scritto da Luciano Marsibilio il 27 maggio 2012. Inserito in News

La Pentecoste era una festa degli Ebrei in cui si celebrava la mietitura e si ricordava la promulgazione delle leggi sul monte Sinai. Tale festa cadeva, come dice la parola stessa, 50 giorni dopo la Pasqua.

Oggi la Chiesa festeggia nella Pentecoste la discesa dello Spirito Santo e la fondazione della Chiesa poiché per opera dello Spirito Santo essa cominciò a diffondersi.

“Andate per tutto il mondo, predicate l’Evangelo ad ogni creatura chi crederà e sarà battezzato, sarà salvo; chi , invece, non crederà sarà condannato.”
(Mc 16-15,17)

CANTINE APERTE 2012

Scritto da Nicholas Di Crescenzo il 26 maggio 2012. Inserito in News

CANTINE APERTE 2012 27 maggio la 20° edizione.

Cantine Aperte compie 20 anni. La manifestazione organizzata da Movimento Turismo Vino è il più importante appuntamento in Italia dedicato ad appassionati e intenditori che vogliono conoscere il vino attraverso i suoi luoghi di produzione e lasua gente. Nell’ultima domenica di maggio, circa 1.000 aziende socie aprono le loro porte a un milione di enoturisti interessati a vivere un’esperienza diretta in cantina. Un evento che, grazie suo al successo crescente, spinge ogni anno sempre più visitatori a scoprire le cantine in tutte le stagioni

L’almanacco di Luciano Marsibilio

Scritto da Luciano Marsibilio il 26 maggio 2012. Inserito in News

Oggi 26 maggio San Filippo Neri patrono dei giovani

Nato a Firenze nel 1515, si trasferì a Roma, dove diventò sacerdote e si dedicò all’assistenza dei più bisognosi e all’educazione dei giovani. Per i ragazzi istituì l’ “Oratorio del divino amore” detto poi dei Filippini.

La figura di questo Santo è stata più volte portata con “fiction” sul grande e piccolo schermo.

 

“Comportamenti illegali” di Gino Primavera

Scritto da Redazione il 26 maggio 2012. Inserito in News

1515: numero verde della Forestale per segnalare incendi, ma anche comportamenti illegali riguardanti la raccolta di funghi e tartufi.
In questi giorni è vietata la raccolta di tartufi ma molti tartufai, con la scusa di addestrare i cani, li raccolgono tranquillamente (tanto così fan tutti); la raccolta degli Spinaroli o Prugnoli viene fatta con l’ausilio di rastrelli e si raccolgono funghi sotto misura. Con questi comportamenti si danneggia un patrimonio (l’ambiente) che è di tutti sono solo di quelli che hanno il patentino per la raccolta. E’ un diritto e un dovere segnalare al numero 1515 questi comportamenti.