“Autovelox imboscato” – Guardiagrele

Scritto da Redazione il 29 maggio 2012. Inserito in News

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:

“In questo particolare momento economico, mentre ogni giorno si assiste impotenti ai gesti estremi di cittadini esasperati dalle tasse e dalla mancanza di un posto di lavoro, c’è chi pensa di risollevare i magri bilanci dei comuni italiani, attingendo i fondi nel modo più facile e senza sforzo e vale a dire dalle tasche degli automobilisti. Più volte nei nostri post abbiamo ribadito e richiamato al rispetto delle norme del codice della strada e lo facciamo ancora. Rispettiamo il lavoro delle Forze di Polizia, ma non è giusto che bisogna fare cassa con i proventi delle “facili”contravvenzioni. E’ noto che la velocità è una delle maggiori cause di incidenti stradali, ma il CDS declina numerose altre norme da rispettare. Si assiste con frequenza all’uso del cellulare durante la guida, al passaggio con il semaforo rosso, alla mancanza delle cinture di sicurezza ecc. Ma per contestare queste infrazioni, bisogna fermare gli automobilisti, procedere alla contestazione, magari sorbirsi le giustificazioni più assurde. Allora che si fa? Si usa l’autovelox, così si fa cassa e non si discute con l’automobilista. Magari lo si nasconde così si evita che qualcuno si fermi a chiedere se è stato “beccato”. Spesso riceviamo le lamentele di automobilisti circa l’uso non proprio regolare delle apparecchiature di controllo della velocità “autovelox” e “telelaser”. Molti inviano documentazioni fotografiche dalle quali si notano postazioni e apparecchiature nascoste. E’ di qualche settimana un nostro articolo che si interessava di un servizio di controllo della velocità da parte della polizia municipale nel territorio del comune di Piana San Bartolomeo di Guardiagrele (CH).  …(continua)A seguito delle lamentele di un automobilista il quale ci aveva anche inviato la prova fotografica della postazione, Sindaco e polizia municipale, tramite un giornale locale, cercavano a modo loro di giustificare quel servizio, facendo passare per “legittima” tale postazione di controllo; vi invitiamo a leggere il precedente post. GUARDIAGRELE (CH) AUTOVELOX REGOLARE? Successivamente un assessore del comune interessato, nel commentare i fatti e volendo giustificare l’operato della sua P.M., invitava a leggere fino in fondo la circolare della Prefettura di Chieti n.37642 del 21 dicembre 2009, sostenendo che “l’unica condizione posta dal Prefetto è l’evidenza della polizia locale, i cui mezzi devono essere ben visibili”. Noi, come penso anche i nostri lettori, la circolare l’abbiamo letta e non dice solo questo, ma l’assessore dovrebbe farla leggere anche ai suoi operatori di P.M. prima di intraprendere questo tipo di servizio. Infatti sabato 26 maggio alle ore 16,00 circa, è stata pizzicata una postazione di controllo “IMBOSCATA” da parte della P.M. di Guardiagrele. Il nostro lettore ci ha mandato le foto, dove si vede chiaramente che i solerti vigili, anche questa volta seduti comodamente in macchina, cosa che preclude a priori la contestazione immediata della violazione (“L’art. 200 comma 1 Cod. strada prevede espressamente che “la violazione, quando è possibile, deve essere immediatamente contestata”. Si veda anche Corte di Cassazione – Sentenza n. 23882/2011. L’art. 201 comma 1 c.d.s. ha accentuato il rilievo della contestazione immediata imponendo al verbalizzante la “indicazione dei motivi” che non l’hanno resa possibile), si erano appostati sulla S.P.538 Marrucina, al Km.24+300, nella corsia di marcia Orsogna – Guardiagrele, occultando la macchina di servizio, sulla quale all’interno del finestrino posteriore era stata collocata la famigerata macchinetta, in una insenatura della banchina.”

Trackback from your site.

165 views

Commenti (1)

  • diletta
    30 maggio 2012 alle 11:34 |

    invece di fregare le persone che vanno a lavorare metettevi a fare i posti di blocco la notte e fateci dormire tranquilli visto che non si può fare più manco questo con tutti questi ladri che vanno in giro e che ci stanno svaligiando!!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.