Archive for luglio, 2012

Trasporto per Caramanico terme

Scritto da Redazione il 29 luglio 2012. Inserito in News

 

L’Assessorato per i Servizi Sociali ha organizzato per i cittadini residenti nel Comune di Guardiagrele,  dal 30 agosto  al 12 settembre  e  dal 13 settembre  al 26 settembre 2012, un servizio di trasporto con autobus per lo svolgimento delle cure termali per Caramanico Terme.

Il servizio è riservato ai cittadini pensionati residenti nel Comune di Guardiagrele:
65 anni per gli uomini – 60 per le donne ed ai titolari di assegno  di invalidità anche di età inferiore a 55 anni.

Le domande dovranno essere presentate entro il 6 Agosto 2012 e la quota di partecipazione è di € 31,00.
Il modello di domanda è disponibile  presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico – Comune di Guardiagrele.

…storielle di Felice Marcantonio

Scritto da Redazione il 29 luglio 2012. Inserito in News

Min’ Lisandr’, Erminio Pellegrini, figlio di Alessandro, da cui l’epiteto Lisandr’, è un personaggio che sa suscitare buonumore dovunque si trovi. Racconta i fatti salienti che gli sono capitati con una mimica tale da provocare sorriso appena esordisce. Lui è stato, e tuttora è nonostnte l’età avanzata, produttore e venditore di manufatti di legno per usi vari. Ancora ora, ma più da giovane, è tipo particolarmente apprensivo Intorno ai 40 anni notò che la cuffia del cambio del suo biroccio con cui girava per le fiere era stato rosicchiata da un topolino. Comprò del veleno per topi e lo distribuì nell’abitacolo a mani nude senza nessuna precauzione. Partì da Pretoro prestissimo per la fiera di Lanciano. Arrivò sull’albeggiare. Si fermò vicino ad una fontana, accese una sigaretta e si avvicinò per bere e per sciacquarsi la faccia. Intravide che la sigaretta che stava fumando era diventata gialla, guardò le mani, anch’esse gialle. Cercò di lavarle ma senza successo. Era in preda ad uno stato d’ansia indicibile quando comparve per caso una signora che conosceva, anch’essa di Pretoro, la quale preoccupata gli disse: a Mì, che ta succéss’… n’ stì bbun’…e téu tì tótt’ a faccij’ a ggiall’…! Min’ quasi svenne, pensò al veleno che aveva toccato con le mani con le quali si era anche toccata la faccia, temette di morire. Riuscì non si sa come a raggiungere una farmacia e balbettando raccontò al farmacista l’accaduto. E ripeteva tremebondo: oddì mo mm’ mór’…oddì mo mm’ mór’…Il farmacista riuscì a calmarlo dicendogli che per uccidere un topolino ci volevano 30 g di quel prodotto, quindi averlo solo toccato non poteva uccidere un uomo. Così rassicurato corse ad abbracciare il farmacista e baciandolo più volte ripeteva: grazij’ dottò, mi sì salvat’ la vóit’…….!

Morgan De Sanctis riceve il premio Abruzzo Art

Scritto da Redazione il 20 luglio 2012. Inserito in EVENTI

Morgan De Sanctis riceve domani 21 luglio (alle 19) il premio Abruzzo Art prima edizione
Morgan De Sanctis, secondo portiere della Nazionale di Prandelli, riceverà domani dalle mani del presidente dell’Ente Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, Gianfranco Marsibilio, il Premio “Abruzzo Art” prima edizione, un riconoscimento riservato di anno in anno ai tre abruzzesi che si sono distinti nei campi della cultura, dello spettacolo e dello sport.
Il calciatore nativo di Guardiagrele era stato prescelto dalla giuria del Premio indetto dall’EMAAA insieme al filologo e linguista Francesco Sabatini (oggi presidente onorario dell’Accademia della Crusca) e il cantante e attore Giò Di Tonno, che avevano ritirato il premio lo scorso 7 maggio al teatro Garden.
Allora assente per impegni sportivi, De Sanctis ritirerà il riconoscimento domani alle 19 nel corso di una cerimonia a Palazzo dell’Artigianato, sede dell’Ente.

Nuova commedia del Gruppo Teatrale “LA VALLE”

Scritto da Fabio Di Cocco il 18 luglio 2012. Inserito in News

Il Gruppo Teatrale “La Valle” di Bocca di Valle presenta quest’anno la sua nuova commedia in vernacolo abruzzese dal titolo :”A chi attòcche, attòcche!” Lo spettacolo sarà presentato a Bocca di Valle presso il piazzale antistante il ristorante “Il Cardillo” il 3 agosto 2012 alle ore 21. Gli attori che si alterneranno sul palco per narrare la comica vicenda saranno Angela Ferrara, Luigi Fosco, Annamaria Torrieri, Pina Profeta, Nicola Scioli, Francesca Scioli, Fileno Nardone.

MA CHE BRAVO RAGAZZO! di Peppino Ferrari

Scritto da Peppino Ferrari il 18 luglio 2012. Inserito in Costume e Società, Cultura

A volte basta poco: una vecchissima foto in bianco e nero straziante (come a volte la Juve appunto) per le remotissime suggestioni o una vecchia canzone evocanti passioni di una volta ” Allacciamoci nel tango, bella pupa fior del fango” per far scattare un flash back  delle palpitazioni giovanili, di quelle non confessate e forse proprio per questo più struggenti: riaffiorano gli impacci e le fatali esitazioni che hanno lasciato ingombranti macerie che mi illudevo rimosse.

Ricordo che giocavo a fare il bravo ragazzo, affidabile,  compito, rispettoso, di buoni principi  ai quali però facevo seguire quasi sempre pessime conclusioni.  …(continua)

MA CHE VOLETE DAI CITTADINI … di Paolo Damiano

Scritto da Paolo Damiano il 18 luglio 2012. Inserito in News

La perfida Albione non ci è molto simpatica, ma dobbiamo dare atto all’Inghilterra che in fatto di rifiuti è seria e, soprattutto, non ingenera inutili stati d’ansia ai cittadini. Innanzitutto, riguardo ai rifiuti, ha sviluppato anche una concezione urbanistica che vuole le abitazioni servite da una strada principale e, sul retro, da una strada di servizio dove sono posizionati i cassoni dei rifiuti, per lo più indifferenziati, che possono essere svuotati senza intralcio e/o altro … Effettuato il ritiro, i mezzi convergono in un sito di stoccaggio dove macchinari (investimenti) e lavoratori (occupazione) provvedono alla differenziazione e allo smaltimento finale.

Detto questo ci permettiamo far notare che il Decreto Ronchi 22/1997 prevede una serie di obblighi per lo più a carico dei produttori e detentori di rifiuti e dei soggetti che esercitano attività professionali attinenti ai rifiuti e considerato che questi obblighi sono disciplinati da: Formulario di identificazione per il trasporto, un Registro di carico e scarico, la compilazione del Modello Unico di dichiarazione ambientale si può intendere che questi obblighi attengano a quei soggetti attivi nello smaltimento FINALE dei rifiuti. Infatti,  …(continua)

UN ACQUEDOTTO PIENO DI CHIACCHIERE

Scritto da Redazione il 18 luglio 2012. Inserito in News

Sembrava che la situazione peggiore, in tema di approvviggionamento idrico, Guardiagrele l’avesse vissuta l’anno scorso, quando per giorni aziende zootecniche, caseifici e cantine dovettero essere aiutati con le autobotti, riportando migliaia di euro di danni. Invece quest’anno in cui, grazie alle abbondantissime nevicate, non ci sarebbero dovuti essere problemi, la nostra città è al collasso. Contrade intere sono rimaste per giorni (e qualcuna lo è ancora) senz’acqua. Disagi per chi in casa ha bimbi piccoli o persone anziane e file alle fontane. Il tutto in un rimpallo continuo tra Comune e S.A.S.I. e l’inadeguatezza totale dell’Amministrazione nel fronteggiare questa emergenza. Alcuni cittadini, stanchi di non avere risposte, si sono persino rivolti ai Carabinieri.  …(continua)

Guardiagrele, campo di lavoro per volontari – Donatello Di Prinzio

Scritto da Redazione il 14 luglio 2012. Inserito in News

Rappresentano l’adolescenza che dedica una parte delle vacanze estive al lavoro volontario e al servizio della grande comunità dei cittadini. Sono i 14 ragazzi, età compresa tra i 15 e i 18 anni provenienti da diverse regioni italiane,  ospiti del Comune dal 10 al 21 giugno scorsi per il campo-lavoro organizzato da Legambiente nazionale e coordinato alle pendici della Maiella dal Centro di educazione ambientale “Il grande faggio” di Pretoro.
Coordinato da Daniela e Fabrizio Chiavaroli e Luca Spinogatti per il Cea pretorese, il campo si è concentrato su opere di risistemazione della prima parte del sentiero che da Bocca di Valle conduce alla cascata San Giovanni, nel cuore della Maielletta e mèta di migliaia di escursionisti ogni anno.  (…continua)