UFO sul mare di San Vito Chietino? – Mario Rulli

Scritto da Redazione il 24 settembre 2013. Inserito in News

Si può essere convinti assertori così come negazionisti ad oltranza del cd. “fenomeno UFO”, intendendo per tale definizione qualsiasi oggetto appaia sulle nostre teste inaspettatamente e senza che sembri rispettare le più note regole della fisica relative al volo ed alle leggi di gravità.
Quando però ti capita di assistere ad un fenomeno del genere nel breve lasso di tempo di pochi minuti ti trovi comunque spiazzato e le tue convinzioni vacillano costringendoti ad interrogarti di fronte a quello che ancora oggi appartiene al terreno dell’inspiegabile.
Cosa pensare del globo di fuoco che la sera del giorno 22 settembre 2013, sull’imbrunire, è apparso inserendosi prepotentemente nelle quattro foto scattate innocentemente ad un “trabocco” poco a sud del lungomare di San Vito Chietino?
A dire il vero, la presenza dell’oggetto si è rivelata molto discreta; infatti ad occhio nudo il suo splendore si notava più che non nelle foto. Una volta però visionate le quattro istantanee su computer alla massima risoluzione, il verdetto sembra deporre decisamente per un oggetto discoidale, grande, fisso, che non si è spostato per ben due minuti, dalla luminosità brillante e pulsante, molto maggiore di quella di Venere che era già sorta sull’altro versante, dalla parte della Maiella, dov’era appena tramontato il sole.

 In breve, così com’era apparso è sparito “spegnendosi”.
Non era certamente un satellite in orbita perchè brillava di luce propria,  né tantomeno un meteorite, per non parlare poi di aerei o palloni!
La foto è stata scattata con una NIKON D3100 in esposizione automatica.

 Ai lettori le conclusioni. Le foto mostrano un piccolo globo di luce in alto sul bordo sinistro, ma se si interviene con lo zoom…..buona visione!

Foto di TONIA ORLANDO 

MARIO RULLI

Trackback from your site.

123 views

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.