Comunicato stampa

Scritto da Redazione il 31 ottobre 2013. Inserito in News

Mauro Di Federico ed Orlando Console, rispettivamente consiglieri comunali dei comuni di San Martino sulla Marrucina e Guardiagrele, nell’ottica del coordinamento delle attività e delle sinergie a livello intercomunale, hanno posto all’attenzione dell’Anas un problema che necessita di risoluzione che coinvolge i cittadini dei due comuni, i pendolari ed i turisti.

Orlando Console: “E’ un dato di fatto che la S.S. n° 81 rappresenta la più importante arteria di collegamento fra le cittadine di Guardiagrele e Chieti, ed inoltre rappresenta la più veloce e diretta via di collegamento per i paesi pedemontani con le più grandi ed importanti cittadine capoluogo (Chieti  e Pescara), e che anche i mezzi pesanti, da e per le aree industriali di tutti i paesi pedemontani usufruiscono di questa importante arteria. Inoltre abbiamo ricevuto, da concittadini, automobilisti, utenti della strada (soprattutto lavoratori pendolari), numerose lamentele in merito al pessimo stato di manutenzione della pavimentazione stradale, soprattutto nel tratto compreso fra il Km 164,00 ed il Km 166,00, in prossimità della Zona Industriale Campotrino, nel comune di San Martino sulla Marrucina; detto stato di degrado, ha determinato l’apposizione, da parte dell’ente gestore, in maniera precauzionale, di limiti di velocità estremamente bassi (50 km/h) per una strada a scorrimento veloce, sub-urbana secondaria qual è la S.S. n° 81”.

Continua Mauro Di Federico: “L’amministrazione comunale di San Martino sulla Marrucina ha deliberato a partire dal 2012 di effettuare il controllo elettronico della velocità con sistema autovelox; detto controllo, effettuato con cadenza frequente (almeno una volta la settimana), non consente di certo di migliorare le condizioni di sicurezza  del manto stradale, ma determina soltanto una vessazione eccessiva nei confronti degli utenti (cittadini, pendolari, turisti)”.

Ai fini della pubblica sicurezza ed incolumità, ma anche per ristabilire rapporti di equità e giustizia fra amministratori/gestori ed amministrati/utenti, il consigliere del comune di S. Martino S.M. Mauro Di Federico ed il consigliere del comune di Guardiagrele e Vicepresidente della Comunità Montana Maielletta Orlando Console hanno richiesto all’Anas un interessamento in merito alla programmazione e definizione di interventi di manutenzione e ripristino dei tratti di strada considerati, nonché, ferme restando le condizioni di sicurezza, il ripristino di adeguati limiti di velocità su quel tratto stradale.

Trackback from your site.

64 views

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.