Comunicato stampa: PUNTO GIOVANI

Scritto da Redazione il 15 ottobre 2013. Inserito in News


La Comunità Montana, così come il Comune, fermo restando il passaggio in corso d’anno (dal 01/05/2013) del Piano di Zona al nuovo EAS (Comune di Guardiagrele) per il 2013 ha continuato a sostenere le attività di Punto Giovani finanziando le politiche giovanili (2.000 € annue in aggiunta al contributo comunale), le politiche per gli anziani (teleassistenza per 2.000 € annuali) e il Centro Diurno per l’infanzia e l’adolescenza (10.000 € in aggiunta ad ulteriori 10.000 € di contributo annuo da parte del Comune).

Questo denota come l’attività di Punto Giovani e le politiche per le categorie svantaggiate (giovani, minori, anziani e disabili) siano ritenute molto importanti sia dalla Comunità Montana Maielletta che dal Comune di Guardiagrele.

Il contributo dell’Ente d’Ambito Sociale rimane tale per tutto il 2013, con l’auspicio che i finanziamenti siano confermati o meglio ancora incrementati nei prossimi anni; sicuramente le politiche in questione dovranno avere una importanza centrale nella stesura del prossimo Piano di Zona dei servizi sociali, dopo la probabile proroga dell’attuale Piano di Zona.

Con queste premesse auspichiamo non solo la sopravvivenza di Punto Giovani, ma anzi ancor più uno slancio in avanti per attuare sinergie con gli enti coinvolti, e per cogliere le opportunità di finanziamento (anche se ridotte), di coinvolgimento dei giovani e di tutela delle categorie svantaggiate, dati gli obiettivi per cui l’associazione è nata.

 

Dott. Orlando Console
Consigliere Comunale Guardiagrele
Vicepresidente Comunità Montana Maielletta

Trackback from your site.

34 views

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.