Pallamano – di Massimo Mattioli

Scritto da Redazione il 30 novembre 2013. Inserito in Sport


 

E’ partita con il piede giusto la Handball Guardiagrele nel campionato di Serie B maschile.

Domenica alle 18.00 in campo a Citta’ S. Angelo.

Sempre domenica alle 17.00 al Palagrele esordio dell’Under 18 femminile

 

Nella prima di campionato la Handball Guardiagrele, impegnata nel campionato di serie B maschile, ha colto un prezioso successo al Palagrele ai danni del Vasto. I ragazzi guardiesi, guidati da Franco Rapposelli e dal suo vice Gianluca Primavera, avevano già affrontato il Vasto il precampionato ed avevano perso ma nel momento in cui la partita vale i tre punti il carattere dei gialloblu ed il calore della tifoseria riescono spesso a sovvertire i valori espressi nelle amichevoli. In avvio il coach Rapposelli ha voluto dare largo spazio ai più giovani mandando in campo vari componenti dell’Under 18, a cominciare da Massimo Colasante, Federico Fontana, Giovanni Di Cocco per finire con Mattia Rapposelli, autore di 6 gol, e di uno strepitoso Simone Sciubba con ben 9 gol all’attivo. Inizio di partita equilibrato fino al 4-4, provano ad allungare i gialloblu sul 7-4 ma la squadra di Bevilacqua è brava a rientrare in partita ed a passare addirittura in vantaggio (8-9).  (…continua) In questa fase è bravo Rapposelli ha inserire, di tanto in tanto, i giocatori più esperti che sono bravi a rintuzzare le velleità vastesi ed a chiudere il 1° tempo in vantaggio per 18-14. Nel 2° tempo la squadra di Michele Bevilacqua prova a rientrare in partita e riesce a raggiungere il pari sul 22-22. E’ bravo il rientrante Davide Nicodemo a replicare subito per il 23-22 e da questo momento in poi il Guardiagrele non si fa più raggiungere fino al definitivo 32-28. Alla fine applausi e complimenti per tutti ma una citazione va fatta per i rientranti Nicodemo e Guido Adorante, per l’inossidabile Luca Massari e per il neo acquisto tunisino Soufiene Kaptni, che si è subito ben integrato nel gruppo.

Con 3 punti all’attivo l’Handball Guardiele tornerà in campo domenica 1° dicembre (ore 18) al Palacastagna contro il fortissimo Città S. Angelo, che solo pochi mesi fa militava brillantemente in serie A1 e che si ritrova in serie B, da vera favorita, solo per problemi economici. Anche in questa occasione la squadra di Rapposelli-Primavera parte nettamente sfavorita ma sappiamo che molte volte i ragazzi guardiesi, a cominciare dal “vecio” Dino Nebuloso, sono stati capaci di sovvertire i pronostici.

Domenica pomeriggio alle 17.00 al Palagrele ci sarà l’esordio della squadra Under 18 femminile che sarà opposta alla Torelli Teramo. Le nostre ragazze, che così bene si sono comportate nella passata stagione quando hanno conquistato il titolo regionale, sono prontissime a ripetersi anche se la concorrenza di quest’anno è molto più agguerrita con la presenza, nel girone, di squadre del calibro del Cingoli, del Pescara e della stessa Torelli Teramo.

Massimo Mattioli

Trackback from your site.

40 views

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.